Margherita Foresti

Margherita Foresti

Profile: Nata a Napoli nel 1991, Margherita Foresti compie gli studi in Archeologia e Storia delle Arti presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II, laureandosi con una tesi dal titolo “La smaterializzazione dell’opera d’arte: nuovi prodotti artistici e mercato nell’arte contemporanea”. Dopo aver trascorso un anno dei suoi studi presso la Leopold-Franzens-Universität di Innsbruck e girovagato tra Austria e Germania, approda a Colonia, dove attualmente risiede, continuando i suoi studi in storia dell’arte contemporanea e mercato dell’arte.

Tutti gli articoli di Margherita Foresti

Karl Schenker fotografato mentra dipinge un manichino, 1920 ca.

Bellezza stra-ordinaria. I ritratti di Karl Schenker a Colonia

Museum Ludwig, Colonia – fino all’8 gennaio 2017. Karl Schenker è il fotografo dell’alta società berlinese e newyorchese degli Anni Venti, fatta di ballerine, ricche signore, attori, politici e celebrity d’ogni tipo. In occasione della recente acquisizione di…

Commenta
Joan Mitchell, Sunflowers, 1990-91 - © Estate of Joan Mitchell, Collection John Cheim, New York, photo Günter König

Joan Mitchell. Un’artista selvaggia a Colonia

Museum Ludwig, Colonia – fino al 21 febbraio 2016. Joan Mitchell è il volto femminile del movimento dell’Espressionismo Astratto. Siamo nella New York degli Anni Cinquanta, quando si parlava di Action Painting. Oggi al Museo Ludwig è in…

Commenta
Gerhard Richter, Vögel, 1964

Da Hockney a Holbein. La Collezione Würth a Berlino

Martin-Gropius-Bau, Berlino – fino al 10 gennaio 2016. Museo dell’immaginario o camera delle meraviglie contemporanea? Un assaggio della vasta collezione di Reinhold Würth, il collezionista che ambiva a creare un museo “aperto” per definizione….

Commenta
Sigmar Polke, Quetta's hazy blue hair (Afghanistan-Pakistan 1974/76) - still da video

Alibis: Sigmar Polke in retrospettiva

Museum Ludwig, Colonia – fino al 5 luglio 2015. “Alibis: Sigmar Polke. Retrospective” torna in Germania. La mostra organizzata dal MoMA di New York in collaborazione con la Tate Modern di Londra è la prima grande retrospettiva postuma…

Commenta
Vista sui mercati di Tahtakale, Istanbul

Feste 2014/2015 a Istanbul. Una moschea e due musei da non perdere

Perdersi per le strade della capitale turca tra bazar e moschee: a Istanbul non esistono piani fissi e solo con queste premesse ci si può…

Commenta
Bottigliette dalla Kämmergasse, prima del 1942-43

Arte degenerata e archeologia nei tempi moderni. Qui Colonia

La mostra “Reperti scultorei berlinesi. ‘Arte degenerata’ sotto le macerie dei bombardamenti, precedentemente inaugurata al Museo statale berlinese di preistoria e protostoria, fa tappa a Colonia. Due mostre parallele presentano casi fuorvianti di archeologia del XIX e XX…

Commenta
Paul Klee, Aare Landschaft, 1900

Narrative in split-screen: Paul Klee e l’Estremo Oriente a Colonia

Museum für ostasiatische Kunst, Colonia – fino al 1° febbraio. Il museo di arte asiatica di Colonia presenta la storia parallela di Paul Klee e dell’arte dell’Estremo Oriente. Nella regione tedesca che conta la più grande comunità giapponese…

Commenta
Andra Ursuta, Crush, 2011

Andra Ursuta a Colonia. Una mostra autobiografica

Kölnischer Kunstverein, Colonia – fino al 31 agosto 2014. L’artista rumena Andra Ursuta presenta a Colonia la sua prima personale tedesca. In una mostra dal titolo “Scytheseeing”, Ursuta racconta, attraverso un’opera di carattere introspettivo, una storia personale a…

Commenta