Giulia Andioni

Giulia Andioni

Profile: Giulia Andioni (Roma, 1985) è storica dell’arte e guida turistica di Roma e provincia. Dopo la maturità classica, consegue la laurea triennale in Storia e conservazione del patrimonio artistico (con lode - tesi in Storia e tecnica del restauro) e quella specialistica in Storia dell’arte (con lode - tesi in Storia della critica d’arte) presso l’Università Roma Tre. Frequenta poi un master in tourism management e il Luiss Master of Art (III edizione) per approfondire le proprie conoscenze e contribuire alla realizzazione della mostra di fine corso “Osmosis”, frutto di un collettivo curiatoriale (Stazione Tiburtina, Roma). Dal 2013 scrive per Artribune e Artnoise (mostre e approfondimenti). Tra 2014 e 2015 ha svolto due stage: presso i Servizi educativi di Palaexpo (Palazzo delle Esposizioni e Scuderie del Quirinale) e nell’area della Promozione culturale della Galleria nazionale d’arte moderna e contemporanea, per la cui rivista online “Belle Arti 131” (n. 3/2014) ha redatto un saggio. Ha collaborato alle mostre “Azioni Antiche” e “Bengt Kristenson”.

Tutti gli articoli di Giulia Andioni

Massimo Campigli, Le spose dei marinai, 1934

L’arte al tempo delle Quadriennali. Viaggio nella Roma Anni Trenta

Galleria d’Arte Moderna, Roma – fino al 30 ottobre 2016. Nata dalla sinergia tra la Galleria d’Arte Moderna, la Fondazione La Quadriennale di Roma e l’Istituto Luce, la rassegna ripercorre gli sfaccettati sviluppi dell’arte italiana in concomitanza delle…

Commenta
Jean-Pierre Velly - photo Michel Random - courtesy Pierre Higonnet

L’omaggio al creato di Jean-Pierre Velly. A Roma

Palazzo Poli, Roma – fino al 15 maggio 2016. È nata dalla collaborazione tra l’Accademia di Francia di Villa Medici e l’Istituto Centrale per la Grafica, la personale dedicata al vincitore del Prix de Rome per l’incisione nel…

Commenta
Henri de Toulouse-Lautrec, The Seated Clowness (Mademoiselle Cha-U-Kao), 1896 - Budapest, Galleria Nazionale

Nel cuore della Belle Époque. Toulouse-Lautrec a Roma

Museo dell’Ara Pacis, Roma – fino all’8 maggio 2016. Attraverso circa 170 opere, provenienti dal Museo di Belle Arti di Budapest, la mostra ripercorre la breve ma intensa parabola stilistica di Toulouse-Lautrec. Un artista poliedrico e sui generis…

Commenta
Vassily Kandinsky, Autunno II, 1912 - olio su tela - Phillips Collection, Washington

Da Washington a Roma: storia di una collezione

Palazzo delle Esposizioni, Roma – fino al 14 febbraio 2016. Oltre sessanta dipinti provenienti dal primo museo d’arte moderna degli Stati Uniti. La mostra ripercorre più di un secolo e mezzo di storia dell’arte, filtrato dal gusto del…

Commenta
Rilievo di Giove e Giunone Dolicheni, Iside, Serapide, Dioscuri, Sole e Luna, 250 d.C. ca. - Musei Capitolini, Roma - © Foto di Zeno Colantoni

Verso nuovi approdi. L’età dell’angoscia ai Musei Capitolini

Con “L’età dell’angoscia” la rassegna “I giorni di Roma” giunge al quarto appuntamento. La scelta curatoriale si focalizza su una stagione di snodo: oltre i fasti e gli splendori dei secoli d’oro dell’impero, verso la tardo-antichità. Un progetto…

Commenta
Henri Matisse, Edera in fiore, 1941 - Torino, Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli

Henri Matisse e l’esotismo. L’incanto della linea, l’emozione del colore

Scuderie del Quirinale, Roma – fino al 21 giugno 2015. Attraverso circa cento opere, provenienti da prestigiosi musei, “Arabesque” ricostruisce il potente impatto dell’Oriente e di culture diverse nell’arte di Matisse. La mostra ha il grande pregio di…

Commenta
L’immagine che siamo. Ritratto e soggettività nell’estetica contemporanea

L’immagine che siamo (e che non siamo). Un libro Carocci, editore a rischio

Riunendo contributi molto eterogenei, “L’immagine che siamo” si profila come un articolato excursus nella ritrattistica. Il genere è osservato con una affascinante pluralità di approcci: dalle considerazioni di natura identitaria alle ricostruzioni di carattere storico, dalle analisi estetico-filosofiche e propriamente artistiche fino ai riflessi dei traguardi della scienza…

Commenta
Matteo Montani, Essere viventi (la fontana della vita), 2012:2014 - 42 opere olio su carta, cm 40x30 e 30x20, ferro h variabili - collezione Fabio Sargentini

Estetica del transitorio, oltre la pittura. Matteo Montani al Museo Andersen

Museo Hendrik Christian Andersen, Roma – fino al 1° febbraio 2015. La personale “Andarsene” rappresenta una svolta per Matteo Montani. Un’apertura alla multimedialità e ad esiti che varcano il consueto confine pittorico della sua produzione. Negli spazi del…

Commenta
Mario Sironi, La lampada, 1919 - Pinacoteca di Brera, Milano

Mario Sironi al Vittoriano. Dagli esordi simbolisti al ritorno al quadro

Complesso del Vittoriano, Roma – fino all’8 febbraio 2015. Novanta dipinti, bozzetti, dettagliati studi, riviste e documenti autografi attestano l’attività di un animo sensibile e tormentato. A vent’anni di distanza dalla personale romana a lui dedicata dalla Galleria…

Commenta
Giuliano Vangi, C’era una volta,  2005, resina dipinta, cm.218x275x205

Materia viva e scabra. La scultura secondo Giuliano Vangi

Macro Testaccio, Roma – fino al 18 gennaio 2015. Già insignito del prestigioso Praemium Imperiale per la scultura nel 2002, Vangi è ora in mostra nella Capitale. La personale, curata da Gabriele Simongini, ripercorre l’ultimo ventennio della sua…

Commenta
Castellani | Long | Wall - veduta della mostra presso la Galleria Lorcan O’Neill, Roma 2014

Opere polifoniche da Lorcan O’Neill. Per inaugurare la nuova sede

Galleria Lorcan O’Neill, Roma – fino al 30 settembre 2014. Castellani, Long e Wall sono i protagonisti della tripla personale nei nuovi spazi della galleria. Le stalle e la rimessa per le carrozze del secentesco Palazzo Santacroce si…

Commenta
Aerosol, Andy Warhol e Jane Seberg

Celebrità e anonimato. Jef Aerosol da Wunderkammern

Wunderkammerm, Roma – fino al 19 luglio 2014. “Public&Confidential”, la rassegna di mostre dedicate alla Street Art, si chiude con “Anony(fa)mous”, la personale del francese Jef Aerosol. Protagonisti, i volti della gente comune e dei personaggi noti, accostati…

Commenta
Elger Esser, Ninfa Varcilenae

Scatti pittorici. La natura secondo Elger Esser

Galleria Alessandra Bonomo, Roma – fino al 25 luglio 2014. Una personale dedicata a Elger Esser, fotografo dalla sensibilità pittorica e memore dalla bellezza monumentale di Roma, dove ha trascorso l’infanzia. Luminismi evanescenti di paesaggi senza tempo: questa…

Commenta
Il Genio di Salvator Rosa (sanguigna su cartone)

Alla scoperta del Salvator Rosa incisore

Istituto nazionale per la Grafica, Roma – fino al 29 giugno 2014. Poco meno di cento acqueforti, varie matrici e tre disegni, ma anche volumi, lettere e documenti autografi di un artista dal genio autentico oltre che sensibilissimo….

Commenta
Costumi e bozzetti

Il teatro da dietro le quinte. Una mostra a Roma

Da un progetto interamente concepito dagli studenti del Poli.design di Milano e da quelli di Architettura della Sapienza di Roma nasce “Progetti all’opera”: un percorso…

Commenta
Hladilovà e Stucchi in mostra a Roma

Tra rielaborazione e azione. Davide Stucchi e Helena Hladilová per il premio 6artista

Macro, Roma – fino al 18 maggio 2014. Davide Stucchi e Helena Hladilová sono i vincitori della quarta edizione del premio 6artista, un programma di residenze concepito per under 30. Dopo sei mesi trascorsi al Pastificio Cerere di…

Commenta
Aaash Nihalani - Vantage - veduta della mostra presso Wunderkammern, Roma 2014

Le geometriche illusioni di Aakash Nihalani

Wunderkammern, Roma – fino al 17 maggio 2014. È la volta di Aakash Nihalani, giovane statunitense di origini indiane, esordiente in Italia: sua è la quarta personale del ciclo “Public&Confidential”, dedicato ad affermati street artist internazionali. Con…

Commenta
Jorinde Voigt, Superpassion (Variation I), 2014 - inchiostro,matita, pastello ad olio, foglia d'oro su carta

Notazioni dell’effimero. Gli ultimi lavori di Jorinde Voigt a Roma

Galleria Marie-Laure Fleisch, Roma – fino al 10 maggio 2014. In mostra nella Capitale le opere più recenti dell’artista tedesca Jorinde Voigt. Stile sinuoso e astraente, con una ricerca che spazia dal moto degli elementi presenti in natura…

Commenta
Pax Paloscia, When we were kids

L’estetica sottile di Pax Paloscia

White Noise Gallery, Roma – fino al 30 aprile 2014. La neonata galleria situata nel cuore del quartiere San Lorenzo dedica la sua prima mostra a un’artista poliedrica, il cui stile guarda alla Street Art….

Commenta
Giuseppe Moder, Battesimo in Abruzzo, 1956

Vedi alla voce paesaggio. A Trastevere

Museo di Roma in Trastevere, Roma – fino al 20 aprile 2014. Una selezione di oltre 130 fotografie del paesaggio italiano, per una panoramica davvero multiforme che comincia con un tuffo nel passato. Le varianti sul tema…

Commenta
Agostino Iacurci, Il finto tondo, 2011 - courtesy Wunderkammern, Roma

Agostino Iacurci. La profondità leggera dell’illustrazione

Wunderkammern, Roma – fino al 22 marzo 2014. Una personale incentrata sul gioco. Non solo come attività ludica, ma anche in qualità di microcosmo sociale. Fra pitture, disegni e sculture fuori scala. E un megamurale realizzato su una…

Commenta
Pagina 1 di 2
12