Gianmaria de Lisio

Profile:

Tutti gli articoli di Gianmaria de Lisio

Lorenzo Aceto, Corna bruciate, 2013

Lorenzo Aceto: primitiva pittura

Scene primordiali, strutture remote e memorie primitive. Questo il nucleo profondo della personale di Lorenzo Aceto da Cesare Manzo. Fino al 5 giugno, la giovane pittura di qualità è in mostra a Pescara….

Commenta
Prudencio Irazabal - 19Q - 2008 - acrilico su tela

Attraverso la luce

Quando il colore diviene mezzo per indagare la casualità controllata del tempo e delle dinamiche luminose. In un’atmosfera vagamente retrò, i quattordici lavori di Irazabal respirano con chi guarda. A Pescara, da Rizziero, fino al 31 marzo….

Commenta
A text is a thing - veduta della mostra presso la Galleria Vistamare, Pescara 2012

Dal testo al linguaggio e viceversa

Da Vistamare, a Pescara, sette artisti di generazioni diverse sono stati chiamati a illustrare il rapporto che – nella loro ricerca – si instaura fra testo e opera. Le diverse interpretazioni, sulla scia del concetto sempre più elastico…

Commenta
Piotr Hanzelewicz – La banalità del bene - 2011

Tra fragilità e testimonianza

“L’inquilino del terzo piano”, personale di Piotr Hanzelewicz, evidenzia, sul filo della narrazione polanskiana, il sentire di uno straniero in patria. Luci soffuse e atmosfere fredde quanto romantiche accompagnano in un percorso epifanico e rivelatore. A Città Sant’Angelo…

Commenta
Maurizio Cannavacciuolo - Casino - 2006

Per aggiunta e sovrapposizione

Da Cesare Manzo a Pescara, una personale di Maurizio Cannavacciuolo ripercorre gli ultimi anni della produzione dell’artista napoletano. Lavori affascinanti che portano in superficie un background complesso. Fino al 26 novembre….

Commenta
Massimo Vitangeli - Hoverhead - 2003 (Babel, di Gonzales Inarritu, 2006)

Le tangenze dell’immaginario

Presso l’ex Manifattura Tabacchi, a Città Sant’Angelo, in Abruzzo, una mostra – primo capitolo di un’iniziativa criticamente strutturata – indaga il rapporto fra arte visiva e cinema. Il risultato è un interessante incontro di linguaggi, che riformula risposte…

Commenta
Berszan Zsolt - Senza titolo - 2011

Agguerriti e sofisticati

In un dismesso e ristrutturato palazzo, la White Project, in piena Pescara vecchia e fino al 30 agosto, organizza il primo appuntamento di una rassegna capillare. Che ha come prodotto e obiettivo l’arte contemporanea….

Commenta
Paul Critchley - Il piccolo fratello sta guardando te - 2002

Oltre la superrealtà

Artista girovago, Paul Critchley porta avanti da più di dieci anni un progetto decisamente curioso. Il pittore inglese ha deciso di ricostruire la realtà. Sì, ma da un punto di vista, inevitabilmente, pittorico. Fino al 25 settembre in…

Commenta
Federico Lombardo, Rebecca, 2011, pittura digitale, stampa lambda su alluminio, 70 x 70 cm

Premio Termoli: un viaggio tra passato e presente

Il premio Termoli sfoggia una nuova veste. La volontà è quella di trovare un accordo tra passato, presente e futuro. E la scelta di chiamare in causa i 150 anni dell’Unità, a differenza di altre occasioni, appare sostenuta…

Commenta
Haim Steinbach - Golden (for Felix) - 2006

Casa vistamare

Negli spazi espositivi di Vistamare, a Pescara, una collettiva indaga il tema della casa. Cosa significa averla oppure no, e come ognuno di noi la vive. In pieno multiculturalismo, sei artisti definiscono il loro punto di vista tra…

Commenta
Giorgio Morandi - Natura morta - 1959 - Accademia Carrara, Bergamo

Diversi come due gocce d’acqua

“Divergenze Parallele”: una mostra che cerca, in maniera trasversale, di rileggere un rapporto e smuovere vecchie credenze. 90 opere in due sedi marchigiane, per un percorso tutto sommato leggero. Che fa luce, fino al 25 settembre, su due…

Commenta
Alex Pinna - Dopo - 2010

“Sono nascosto e non lo sono”

Fino al 19 luglio, i lavori di Alex Pinna sondano gli spazi medievali della Torre Bruciata di Teramo. Sculture e dipinti, più o meno recenti, grazie a illuminazioni studiate e angoli nascosti, spingono lo spettatore in una dimensione…

Commenta
Matteo Fato – (Osservando la parola) - veduta della mostra presso Casa Natale di Raffaello, Urbino 2011

Esplorando le radici con Matteo Fato

Fino al 2 giugno, in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Urbino, Matteo Fato fa il punto, negli ambienti di casa Raffaello, sulla sua ricerca. E sul suo intrecciarsi con una città che è a un tempo…

Commenta