Gabriella Arrigoni

Gabriella Arrigoni

Profile: Gabriella Arrigoni (Genova, 1980) è giornalista d’arte, curatrice e traduttrice. E’ stata capo-redattore di UnDo.net dal 2006 al 2009, prima di trasferirsi a Newcastle upon Tyne dove vive e lavora. Ha curato mostre collettive in diversi spazi no profit ed istituzioni pubbliche, e i suoi articoli sono comparsi su riviste online e cartacee in Italia e all’estero. Fa parte del collettivo Nopasswd in[ter]dependent contemporary culture.

Tutti gli articoli di Gabriella Arrigoni

Un’immagine di Google Maps presa vicino al Chicago’s Hyde Park

Arte e accumulo digitale

Un po’ avanguardia senza manifesti, un po’ scoperta dell’acqua calda. La New Aesthetic ci racconta cosa vedono le macchine, e nella blogsfera si scatena il…

Commenta
Jim Shaw, Dream Object (Eyeball TV model) (2006) Courtesy the artist and Marc Jancou Contemporary, New York

Jim Shaw: retrospettiva con presidenziali

Un artista onnivoro e straordinariamente prolifico; un’America da amare e stigmatizzare. Per la prima volta in un museo europeo tutti i cicli dell’autore riuniti insieme, in una mostra che stupisce al colpo d’occhio e si rivela nei dettagli….

Commenta
Titanic Belfast - esterni

Titanic: dalla catastrofe ai lustrini

Impresa catartica, per riabilitarsi dalla costruzione della nave più sfortunata della storia, oltre che asso pigliatutto in chiave turistica. Belfast si è regalata il museo del Titanic. Exhibit interattivi, ricostruzioni d’interni e un edificio smaccatamente iconico che mira…

Commenta
George Shaw - The Resurface - 2010 - courtesy Wilkinson Gallery, Londra

Turner Prize. Come combattere l’invecchiamento di un premio

2011, fuga da Londra. Per la prima volta fuori da una Tate Gallery, il Turner Prize arriva al Baltic di Gateshead con il preciso intento…

Commenta
Anish Kapoor - ArcelorMittal Orbit - photo Stephen Hird, 10 giugno 2011

Tutta l’arte a London 2012. La taglia giustifica i mezzi?

Le mega-manifestazioni internazionali costituiscono da tempo, anche per l’arte contemporanea, l’opportunità unica di beneficiare di budget altrimenti impensabili. I prossimi Giochi Olimpici si aprono tra…

Commenta
Robert Breer - Fuji - 1974 - courtesy gb agency, Paris

Robert Breer: andamento lento

In attesa dell’autunno rovente in cui ospiterà il Turner Prize, per la stagione estiva il Baltic si concede una deriva storica. E si torna a parlare di eredità dell’avanguardia, di cinema che nasce dalla pittura, ma anche del…

Commenta