Eleonora Franzoni

Profile:

Tutti gli articoli di Eleonora Franzoni

Tefaf 2012

La salute dell’arte e del mercato. Un rapporto da Maastricht

Si è chiusa domenica la 25esima edizione del Tefaf di Maastricht. Benché sia ancora presto per fare un bilancio finale definitivo, soprattutto per quanto riguarda le vendite, si può affermare che la fiera ha creato un clima di fiducia sia per i galleristi che per i collezionisti. Anche grazie al rapporto sul mercato dell’arte che Clare Mc Andrew prepara ogni anno in occasione di questa fiera….

Commenta
Seven Moods - She smiles

Strategie di fuga

Tre mostre personali negli spazi della burtoniana Dorothy Circus. Seven Moods, Aaron Jasinski e, nello spazio White Velvet, lo street artist Mr Klevra. Tre percorsi molto diversi che rivelano però alcuni punti in comune. A Roma fino al…

Commenta
Robilant+Voena

Maastricht Updates: italiani con Giambologna, Canaletto, Bernardo Bellotto. Non sei antiquario, se non sei al Tefaf

In un’altra news vi raccontavamo delle presenze italiane nel contemporaneo: ma sono complessivamente 14 le gallerie italiane, selezionate per partecipare – fino al 25 marzo – alle 25esima edizione del Tefaf, a Maastricht. Dall’antiquariato ai gioielli all’arte contemporanea, contribuiscono con la loro……

Commenta
Un Fontana esposto al Tefaf

Maastricht Updates: tanto contemporaneo italiano al Tefaf. E qualcuno piazza due Fontana a un museo americano, per cinque milioni di euro

C’è Marino Marini con le sue piccole sculture di cavalli e cavalieri, Alighiero Boetti con ben cinque opere solo da Ben Brown Fine Arts, e Piero Manzoni con alcuni Achrome. Ma girando e osservando molto attentamente è possibile anche scoprire altri nomi……

Commenta
Gerard Richter - Kleine Strasse (629-3)

Maastricht Updates: Rubens 3 milioni e mezzo di euro, Gerhard Richter 5 milioni. Affari milionari nelle prime giornate di Tefaf

Al contrario dello scorsa edizione, alla Tefaf di quest’anno non ci sono opere con prezzi superiori ai 10 milioni di euro, dicevamo nella precedente news. Ma non mancano tuttavia pezzi milionari:  la galleria Colnaghi di Londra ha venduto, in meno di 90……

Commenta
Tefaf 2012

Maastricht Updates: indovinate un po’ qual è la novità di Tefaf? La Cina. E gli espositori si lamentano: troppi visitatori…

Quest’anno le gallerie hanno deciso di portare opere con prezzi medi e medio-bassi. Impossibile trovare qualcosa che superi i 10 milioni di euro, a differenza della passata edizione. Ecco, questo giusto per dare una misura delle cifre con cui si ha a……

Commenta
Tefaf 2011

La fiera più importante al mondo

No, nel titolo non ci riferiamo ad Art Basel, ma a TEFAF, che da domani apre al pubblico a Maastricht. Dall’arte antica ai manoscritti, dal…

Commenta