Domenico Russo

Domenico Russo

Profile: Domenico Russo è laureato in Beni Artistici, Teatrali, Cinematografici e dei Nuovi Media presso l’Università di Parma. Ha collaborato con il Teatro Lenz e con la Fondazione Magnani Rocca. È impegnato come curatore in una ricerca che lo spinge alla continua scoperta dei linguaggi emergenti dell’arte contemporanea.

Tutti gli articoli di Domenico Russo

Mamie Holst, Landscape Before Dying (Toward Exiting #8), 2008 - Courtesy the artist & 33 Orchard, New York

Geometria in mostra. A Reggio Emilia

Collezione Maramotti, Reggio Emilia – fino al 2 aprile 2017. Nove artisti internazionali danno vita a una mostra incentrata sull’astrazione pittorica. Invitando a riconsiderare i limiti di tempo e spazio….

Commenta
Sunn O))) - photo Stefano Zerbini

Finis Mundi. L’apocalisse dei Sunn O))) a Parma

A distanza di cinque anni dal suo ultimo tour italiano, il gruppo drone doom metal statunitense è tornato in Italia per un’unica e imperdibile data nel Labirinto della Masone a Fontanellato. Un evento corroborato dalla videoinstallazione “Finis Mundi” a cura di N!03, in omaggio ai trent’anni della morte di Jorge Luis Borges. …

Commenta
Paolo Simonazzi, Mantua, Cuba, 2015 - Courtesy of BAG Gallery

Riscoprire Cuba. Le fotografie di Paolo Simonazzi a Parma

Bag Gallery, Parma – fino al 9 ottobre 2016. Gli scatti del fotografo emiliano ripercorrono le vicende di Mantua, cittadina della costa cubana. Concentrandosi sull’attualissima nozione di dimenticanza che accompagna le aree provinciali, a qualsiasi latitudine. …

Commenta
Stefano Serretta, Friends, 2016 - photo Marco Fava

Le macerie del capitalismo. Stefano Serretta a Piacenza

Placentia Arte, Piacenza – fino al 30 settembre 2016. La riflessione su denaro e potere ricorre nell’opera di Stefano Serretta. Un’analisi sull’inconsistenza di un legame attorno a cui ruotano gli equilibri economici mondiali….

Commenta
Silvia Argiolas, 8, 2016

Di carne, di nulla. Silvia Argiolas e 108 a Milano

Galleria Antonio Colombo, Milano – fino al 30 luglio 2016. Due artisti apparentemente distanti mettono a confronto il loro fare pittorico negli spazi della galleria meneghino. Componendo un universo fatto di sensualità ed equilibri alchemici….

Commenta
I Fumetti della Gleba - Dinosauri

Dottor Pira e i Fumetti della Gleba

Il vulcanico fumettista creatore di mondi bizzarri e arguti ha deciso di raccogliere in un unico almanacco, edito da Nero, tutte le storie e i…

Commenta
Paolo Woods, State, 2010-13

Haiti secondo Paolo Woods. A Parma

Bag Gallery, Parma – fino al 17 luglio 2016. La galleria parmigiana presenta “State”, la mostra fotografica di Paolo Woods, curata da Andrea Tinterri e Nicola Pinazzi. Un colpo d’occhio su Haiti e sui suoi delicati equilibri….

Commenta
Walker Evans, Alabama 1936

L’Italia e l’anonimato. Walker Evans a Reggio Emilia

Palazzo Magnani, Reggio Emilia – fino al 10 luglio 2016. Due mostre omaggiano il grande fotografo americano. Puntano l’attenzione sul legame tra Evans e il Belpaese, senza dimenticare una sua dote nascosta, quella di redattore….

Commenta
Gina Pane, Cicatres de L'actione, Le corps pressent, Insbruck 1975 e Psyché 1974

Sfide. Le donne e il mondo (dell’arte) alla Nuova Galleria Morone

Nuova Galleria Morone, Milano – fino al 13 maggio 2016. Una collettiva curata da Angela Madesani si concentra sulla sfida continua che le donne devono raccogliere, nel mondo e nell’arte. Per un’altra bella mostra nella galleria meneghina….

Commenta
The Strange Days - Versus

Un festival fuori dagli schemi. A Parma

La primavera si apre all’insegna della creatività sul territorio parmigiano. Dal 1° al 3 aprile, nell’ambito del Festival Parma360, la rassegna “The Strange Days” offrirà nuovi e originali punti di vista sul contesto emiliano contemporaneo, animando la città con una serie di eventi non convenzionali. Allestito negli spazi dell’ex-Manzini, ora WoPa Temporary, il festival sarà un omaggio alle tendenze iper-creative e kitsch di oggi, lette in chiave ironica e consapevole. Ne abbiamo parlato con la curatrice, Federica Bianconi….

Commenta
Paolo Icaro, Lunatici, 1989

Insiemi e possibilità. Due mostre a Bologna

Galleria P420, Bologna – fino al 26 marzo 2016. La galleria bolognese inaugura il nuovo spazio espositivo con due mostre sotto lo stesso titolo. Un tentativo di dialogo inusuale che parte da Paolo Icaro e include i lavori…

Commenta
Real Madrid, Conflict avoidance - photo Federico Carpani

Sessualità al maschile. Real Madrid in mostra a Piacenza

Placentia Arte, Piacenza – fino al 5 marzo 2016. La galleria piacentina ospita il collettivo formato da Bianca Benenti Oriol e Marco Pezzotta. Per un’indagine sulla sessualità maschile, tra l’arcaico e il contemporaneo….

Commenta
Public Environment - veduta della mostra presso Dispari & Dispari Project, Reggio Emilia 2015

Dispari & Dispari. Dieci anni di arte dell’impegno

Dispari & Dispari Project, Reggio Emilia – fino al 15 gennaio 2016. Un decennio di lavoro presentato in una struttura industriale. Con tante opere off-site che tornano a casa per qualche settimana. E raccontano la storia di un’arte…

Commenta
Il viadotto costruito sopra il Nuraghe

Vietato denunciare il viadotto costruito sopra un Nuraghe. La Soprintendenza archeologica di Cagliari censura la performance dell’artista Nicola Mette

Belveghile è un Nuraghe nel territorio di Olbia, attualmente schiacciato sotto la mole grigia di una circonvallazione. Un viadotto d’asfalto e cemento, è questa la lapide anonima posta sull’inestimabile reperto. Belveghile è anche il nome che l’artista Nicola Mette (1979) avrebbe dato……

Commenta
Il labirinto monumentale di Franco Maria Ricci a Fontanellato

Il Labirinto di Franco Maria Ricci. Un viaggio nell’arte

Antico e misterioso, il labirinto non smette di affascinare. Dalla mitologia al Medioevo fino a oggi, il dedalo resta un intrigante rompicapo, capace di trasformarsi…

Commenta
Ivan Ivanovič Juchno, Brigata di lavoratrici, 1979 - Collezione privata

Guardando all’Urss. L’immaginario sovietico nell’Italia del dopoguerra

Palazzo Te, Mantova – fino al 4 ottobre 2015. Il secondo dopoguerra italiano raccontato sotto la lente dell’influenza sovietica. Con una rassegna che parte dal Premio Suzzara e arriva alla Collezione Fusai….

Commenta
Karlheinz Stockhausen - photo Andrea Amadasi

La musica in fotografia. Intervista con Andrea Amadasi

Andrea Amadasi è lo storico reporter del magazine di musica Blow Up. E ora è in mostra a Reggio Emilia, primo di diversi eventi per festeggiare il ventennale della rivista. Non abbiamo perso l’occasione per intervistarlo….

Commenta
Esko Männikkö, Savukoski, 1994 - dalla serie Female Pike - © Esko Männikkö

Esko Männikkö ed Enrico David. Fotografia e scultura alla Collezione Maramotti

Collezione Maramotti, Reggio Emilia – fino al 18 ottobre 2015. Un artista finlandese e uno italiano attraversano l’estate della Collezione Maramotti. Esko Männikkö porta in Emilia più di cinquanta fotografie, mentre Enrico David propone alcune nuove sculture….

Commenta
Blow Up numero 100

Blow Up compie vent’anni. Intervista a Stefano I. Bianchi

Blow Up, la ormai storica rivista italiana di musica, compie vent’anni. Abbiamo intervistato il direttore Stefano Isidoro Bianchi. Per ripercorrere insieme un cammino esemplare….

Commenta
Franco Guerzoni, Archeologie senza restauro, 2014

Grotte e affreschi. Franco Guerzoni al MAMbo di Bologna

MAMbo, Bologna – fino al 19 aprile 2015. Dentro le superfici pittoriche di Franco Guerzoni. Per una mostra che completa la ricognizione dell’opera del modenese, dopo la mostra alla Triennale di Milano….

Commenta
Joan Miró, Progetto per un monumento, 1972 Archivo Successió Miró © Successione Miró by SIAE 2014 Foto © Gabriel Ramon

Gli studi di Miró a Mantova. A Palazzo Te

Palazzo Te, Mantova – fino al 6 aprile 2015. Oltre cinquanta opere per celebrare l’estro creativo dell’artista spagnolo. Con la chicca della ricostruzione dei due studi di Joan Miró….

Commenta
Pagina 1 di 2
12