Anita Pepe

Anita Pepe

Website: http://www.anitapepe.it

Profile: Insegnante e giornalista pubblicista, Anita Pepe è nata a Torre del Greco (Na). Ha pubblicato il suo primo articolo nel 1990. La laurea in Lettere presso l’Università di Napoli “Federico II” l’ha indirizzata verso una formazione prevalentemente storica; si è avvicinata al contemporaneo per motivi professionali, collaborando per oltre dieci anni con quotidiani, periodici e websites. Ha scritto testi critici per mostre e interventi in spazi privati e istituzionali. Blogger a tempo indeterminato, non riesce a sottrarsi alle tentazioni del nazionalpopolare, politica inclusa. Avrebbe tanto voluto scrivere una minibiografia più cool, e si scusa per non esserci riuscita.

Tutti gli articoli di Anita Pepe

Marco Lampis – Come accordare una stanza – 2011 - veduta dell’installazione presso la Galleria Chan Arte, Genova - photo Francesco Cardarelli

The sound of silence

Presenze, assenze, risonanze. Per riconfigurare i rapporti tra l’ambiente e ciò che contiene, e ritrovare nel suono la traccia del tempo. Capita così, a Genova, che la galleria si trasformi in un “iperstrumento” da accordare. Il colpevole è…

Commenta
Tilman Hornig - Modern Table n. 1 - 2011 - courtesy Corsoveneziaotto, Milano

I’m a Material Man

Faltung: ripiegamenti. Metalli accartocciati come carta, ma niente contorsionismi concettuali. E nessun timore di toni shock. È la proposta di Corsoveneziaotto per l’inaugurazione del nuovo “anno scolastico”. Ovvero, Tilman Hornig fino a fine ottobre…

Commenta
Francesco Barocco - Senza titolo - 2011 - courtesy Norma Mangione Gallery, Torino

In punta di Barocco

Acquaforte e puntasecca. Acrilico e creta. Nei giorni dell’“ouverture” torinese, la proposta “incisiva” di Norma Mangione, tra classico e retrò. Le opere di Francesco Barocco in mostra a fino al 29 ottobre….

Commenta
Un interno delle antiche cisterne romane

Una passeggiata in Umbria, fra la videoarte internazionale. Nel ventre di Todi, dentro antiche cisterne romane…

Tradurre il verbo “agorazein”, per chi mastica un po’ di greco, non è apparentemente così difficile: basta pensare a una “piazza” da percorrere. In realtà, dietro quell’“andare in giro” ci sono molte sfumature: curiosità, interesse, piacere dell’incontro, ricchezza di scambi, partecipazione alla……

Commenta
Allora & Calzadilla - Body in Flight (Delta) - Padiglione USA - Biennale di Venezia 2011 - photo Andrew Bordwin

Ehnnò, il Padiglione Usa alla Biennale non c’ha pienamente convinto

America oggi. Dalla nazione muscolare dei Bush a quella fitness degli Obama, il Padiglione “surrealista” di Allora & Calzadilla sconfina nei Giardini della Biennale ma non riesce a sfondare….

Commenta
Thomas Hirschhorn - Crystal of Resistance - Padiglione Svizzera - Biennale di Venezia 2011 - photo Anna Kowalska

Panic Room

Assediati in un caleidoscopico suk. Perché – dice Thomas Hirschhorn – “le cose non mentono”. Anche quando il troppo è troppo. Vi raccontiamo il Padiglione Svizzera. Uno “dei meglio”, alla Biennale….

Commenta
Quo vadis

Benedetta Biennale

Lontano dal Paradiso. Un’altra proposta di lettura della 54. Esposizione Internazionale d’Arte, che stavolta scomoda le alte sfere. Per chiedersi dove sia finito il senso…

Commenta
Andy Warhol

“Nel futuro ognuno sarà famoso per quindici minuti”. Per il momento, cari studenti, beccatevi Warhol alla maturità…

Ogni anno la stessa storia. La “notte prima degli esami” si consuma, tra una tazzina di caffè e l’altra, nel gioco d’azzardo del toto-tema. E se un tempo c’era il tam tam telefonico, nei giorni scorsi la Rete era un pullulare di……

Commenta
Barbara Agreste - Rain

Donne in FRAC. Un video-weekend a Salerno e dintorni, con gli obiettivi puntati sulla giovane arte…

Cosa succede in città? Già, cosa succede a Salerno? Sembra che il capoluogo campano, a differenza della più “sonnolenta” rivale partenopea, si dia da fare, provincia compresa. Mettendo in fila, fra sabato 18 e domenica 19 giugno, ben due appuntamenti con la……

Commenta
Giorgio Andreotta Calo'

Arte a responsabilità illimitata. Opening collettivo alla Fondazione Pistoletto di Biella, tema del 2011 il rapporto tra arte e città

Alla Fondazione Pistoletto è tradizione raggruppare opening ed eventi in un solo giorno, come un grande festa. Il d-day 2011 è oggi, con il via alla XIV edizione della rassegna annuale Arte al Centro. Tema di quest’anno, il rapporto tra arte e……

Commenta
Loris Cecchini - Crystal engineering in self assembly networks - courtesy Galleria Continua, San Gimignano-Beijing-Le Moulin

Man in white

Così bianco che più bianco… A Genova, una carrellata su Loris Cecchini. Sponsor la Fondazione Garrone, fino al 17 luglio….

Commenta
La didascalia dell'opera di Gaetano Pesce

Attenti a Elkann. Ancora refusi nel Padiglione Italia. Poi la smettiamo, promesso…

Avremmo voluto non tornare più sull’argomento, perché ci siamo rotti le scatole noi per primi di fare le pulci alle casse-didascalia del Padiglione Italia. Ma poi, sfogliando l’album dei ricordi, il proposito si è infranto contro l’ennesima imprecisione. La “vittima” di turno……

Commenta
Aguzzate la vista...

Il Padiglione Islandese e l’esorciccio. Ancora traduzioni così e così alla Biennale…

  A dir la verità, quando l’abbiamo vista abbiamo temuto una revanche della Zeromania, e dei relativi sorcini. Poi abbiamo capito che si trattava di una semplice, veniale svista nella traduzione. Che, dopo quella del Padiglione Egitto, già segnalatavi, abbiamo pizzicato al Collegio……

Commenta
La bandiera del sì

Informare per esistere. La campagna referendaria passa per i Giardini…

Dici Venezia e pensi acqua. Chiediamo venia per un’associazione così banale, ma devono averla pensata così anche i sostenitori del referendum sull’acqua pubblica, che chiamerà alle urne i cittadini il 12 e 13 giugno. Tanto più che un palcoscenico d’eccezione come quello……

Commenta
Cosa c'è nel cestino... (Photo Daniele Podda)

Il nuovo Premio Anna Longhi, all’opera meglio mimetizzata della Biennale. Noi votiamo Klara Lidén, avete altri candidati?

Ricordate Anna Longhi? Proprio lei, la mitica partner di Alberto Sordi ne “Le vacanze intelligenti”, esilarante episodio della pellicola “Dove vai in vacanza?”, in cui una coppia di fruttaroli romani, consigliati dai figli “evoluti”, risaliva lo Stivale tra appuntamenti culturali e wellness, su……

Commenta
L'opera è di Samorì, ma la didascalia...

Date a Frangi quel che è di Frangi, e a Samorì quel che è di Samorì. Ancora dal Padiglione Italia…

Per favore, non ci accusate di essere troppo pedanti o, peggio, di fare i disfattisti. Perché noi saremmo stati i primi a gioire di un Padiglione Italia fatto come Dio comanda. Perciò non ce la facciamo a tacervi un’altra defaillance del  carrozzone sgarbiano…….

Commenta
Padiglione Islanda (Photo Daniele Podda) 1

I maestri cantori della Biennale. Sfida a colpi di ugola tra le “squadre” nazionali…

Mai come quest’anno, l’Esposizione Internazionale d’Arte risuona di melodiosi gorgheggi. Ad ugole d’oro è affidato infatti il lavoro di Libia Castro e Olafur Olafsson per il Padiglione Islandese. Una delle performance ideate (e poi documentate con un video) per Il tuo paese……

Commenta
IL gadget-maquette del Padiglione Olanda (Photo Daniele Podda)

Tutti all’opera! Ecco un altro oggetto biennalesco entrato nel nostro cuore…

Voi lo sapete: noi di Artribune abbiamo un debole per i gadget sfiziosi. E allora diteci voi se non è deliziosa questa maquette di Maureen Mooren allegata al catalogo del Padiglione Olandese, che riproduce in scala il teatrino progettato per l’edificio “arancione”……

Commenta
l'ingresso del padiglione russia

Nell’anno dei Parapadiglioni, la Biennale resta comunque off limits per i disabili…

In questi giorni di opening vi abbiamo dato conto di tutto: delle inaugurazioni, delle premiazioni, delle mostre in e out e della mondanità. Però la Biennale continua, per altri sei mesi. E allora la faccenda di cui vi vogliamo parlare adesso è……

Commenta
Luciana Lettizetto1

La Jolanda refusa. E poi non dite che infieriamo sul Padiglione Italia…

In un Padiglione gonfiato come quello Tricolore, il refuso nelle didascalie è dietro l’angolo. Girovagando tra – come chiamarli? stand? impalcature? boh – i lavori, ne abbiamo pizzicato uno. Eccolo qua: Luciana Lettizzetto presenta l’artista Dario Neira. Oibò… che la “selezionatrice” in……

Commenta
Biennale di Venezia 2011 - Il Ministro Galan visita il Padiglione Italia

Italia chiamò. E alla fine il Ministro Galan visitò il Padiglione di casa…

Tutto il Padiglione minuto per minuto. È durata una mezz’oretta la visita del ministro Galan (meglio tardi che mai) al Salon nazionale. O sarebbe meglio dire il tour de force, visto che con un cicerone dallo scatto di centometrista come Vittorio Sgarbi……

Commenta
Pagina 1 di 3
123