Animal House. Oggettistica curiosa per i compagni domestici

Cani, gatti, pesci e altri piccoli compagni domestici. Sono loro i protagonisti di questa puntata dei nostri “consigli per gli acquisti”. Accessori, vestiti, oggetti e persino applicazioni per chi non può vivere senza un animale al proprio fianco.

Bowser Beer

A SUON DI GRAFFI
I gatti, si sa, adorano affilare le unghie su qualsiasi superficie disponibile. Per evitare che si accaniscano su poltrone e tappeti, potrebbe essere utile acquistare un “tiragraffi”. Il più divertente in commercio lo produce la Suck Uk. Per un gatto dj, che mentre si fa le unghie fa pratica con lo scratching.
www.suck.uk.com

I gioielli zoomorfi di Nach Bijoux
I gioielli zoomorfi di Nach Bijoux


UN AMICO PREZIOSO
Se siete così affezionati al vostro animale domestico da volerlo portare (anche simbolicamente) sempre con voi, un’idea simpatica sono i gioielli in porcellana realizzati dalla Nach Bijoux. Sono disponibili anelli, orecchini, gemelli e ciondoli che ritraggono gatti e cagnolini di varie razze.
www.nachbijoux.com

 

Jeremy Scott, ecco le sue sneakers canine per Adidas
Jeremy Scott, ecco le sue sneakers canine per Adidas

 

ANIMAL FASHION
Si chiama JS Poodle il modello di sneaker realizzato da Jeremy Scott in collaborazione con Adidas. Una versione tutta rosa e pelosa del classico brand di scarpe da ginnastica. Al posto della linguetta, infatti, c’è un simpatico barboncino con gli occhiali da sole.
www.sneakerpolitics.com

Doggie Biscuits
Doggie Biscuits

PREMIETTI GOURMET
Doggie Biscuits è un “treat-maker” per il vostro cane. In questo kit si trova tutto il necessario per preparare golosi biscotti e dolcetti per il peloso di casa. E, naturalmente, anche per decorarli. Non sappiamo quanto Fido apprezzi il cake design, ma il successo, quando c’è di mezzo il cibo, è comunque assicurato.
www.amazon.com

Michael Shabtiali
Il Portable Aquarium Fishbowl di Michael Shabtiali

A SPASSO CON I PESCI
A metà tra una borsetta trendy e un accessorio per il trasporto animali, il Portable Aquarium Fishbowl è un oggetto bizzarro. Disegnato dall’israeliano Michael Shabtiali, il piccolo acquario da passeggio è pensato per far conoscere ai vostri pesci il mondo esterno, invece di relegarli in appartamento.
www.inewidea.com

Le stampelle pelose di Urban Outfitters
Le stampelle pelose di Urban Outfitters

STAMPELLE PELOSE
Attenzione, gli animali domestici hanno invaso anche il vostro armadio. Come sta il gattino con la vostra camicia a fiori? E il cane con la maglia a quadretti? Scopritelo con queste simpatiche stampelle in cartone dipinto prodotte da Urban Outfitters.
www.urbanoutfitters.com

Bowser Beer
Bowser Beer


UNA BIRRA DA CANI
Finalmente anche i vostri cani potranno partecipare ai party! Come? Bevendo birra, naturalmente. Il marchio americano Bowser Beer produce due tipi di birra rigorosamente privi di luppolo (tossico per gli amici a quattro zampe) che possono essere bevuti in tranquillità dal vostro cane. Direttamente dalla ciotola.
www.bowserbeer.com

Whatsisname, Good Boy Lamp
Whatsisname, Good Boy Lamp

ATTENTI AL (BISOGNINO DEL) CANE
Per accendere questa buffa lampada bisogna calpestare il bisognino appena rilasciato dal cagnolino porta-lume. Il designer inglese Whatsisname ha realizzato due modelli in edizione limitata (cento esemplari) della Good Boy Lamp, ordinabili tramite il sito web.
www.whatshisname.co.uk

Cat Snaps
Cat Snaps

SELFIE FELINI
Il selfie (autoscatto realizzato con lo smartphone) è ormai praticato da tutti, celebrities, persone comuni e  persino bambini. Allora perché non anche i gatti? La app Cat Snaps, per iPhone e Android, aiuta i vostri amici felini a scattare fantastici autoritratti, semplicemente toccando lo schermo con le zampine.
www.catsnaps.info

I cappuccino Grumpy Cat
I cappuccino Grumpy Cat

CAFFÈ CON IL BRONCIO
Il Grumpy Cat, gatto dall’espressione perennemente imbronciata, è sicuramente l’animale domestico più famoso del web. Tanto famoso da aver ispirato tonnellate di merchandising, tra giochi, calendari e tazze. In arrivo ora anche i drink in bottiglia al gusto di caffè. Pronti per un Grumppuccino?
www.drinkgrumpycat.com

 

Valentina Tanni

Articolo pubblicato su Artribune Magazine #18
Abbonati ad Artribune Magazine
Acquista la tua inserzione sul prossimo Artribune

 

CONDIVIDI
Valentina Tanni (Roma, 1976) è critica d’arte, curatrice e docente. Si interessa principalmente di new media art e di editoria multimediale. Ha curato numerose mostre, tra cui: la sezione di Net Art di “Media Connection” (Roma e Milano, 2001), le collettive “Netizens” (Roma, 2002) e “L’oading. Videogiochi Geneticamente Modificati” (Siracusa, 2003), “Maps and Legends. When Photography Met the Web” (Roma, 2010), “Datascapes” (Roma, 2011) e “Hit the Crowd. Photography in the Age of Crowdsourcing” (Roma, 2012), “Nothing to see here” (Milano, 2013), “Eternal September. The Rise of Amateur Culture” (Lubiana, 2014), “Stop and Go. L'arte delle gif animate” (Roma, 2016). Ha collaborato con i festival di arti digitali Interferenze e Peam ed è stata curatore ospite di FotoGrafia. Festival Internazionale di Roma per la sezione “Fotografia e Nuovi Media” (edizioni 2010-2012). Ha scritto per testate nazionali e internazionali e lavorato come docente per istituzioni pubbliche e private. Dal 2011 collabora con Artribune.