Visioni doppie e sinergie. Pierluca Cetera e Giancarlo Nunziato a Lecce

Kunstschau Contemporary Place, Lecce – fino al 20 luglio 2018. Lo scambio sinergico e l’interconnessione creativa che conduce all’eraclitea armonia degli opposti trova spazio nella doppia personale di Pierluca Cetera e Giancarlo Nunziato.

La sinergia della poiesis, la fattità dell’interconnessione artistica, lo scambio simbolico che conduce a una sintesi pittorica in continua evoluzione. Due giovani artisti pugliesi, Pierluca Cetera e Giancarlo Nunziato, si confrontano nella doppia personale Verbi Brevi, a cura di Nicola Zito. Ritratti, soprattutto di donne seminude, immerse in una dimensione atemporale, ma anche di ragazzi e uomini dall’espressione greve, colpiscono l’immaginario collettivo. Palpabile è la carica espressiva sprigionata nelle creazioni di Cetera e Nunziato: ciascuno interviene nell’opera dell’altro, disegnando sguardi allucinati su fogli semitrasparenti, che alimentano un’atmosfera di pathos a tratti inquietante. I soggetti ritratti, infatti, appaiono bloccati in una condizione esistenziale d’immobilità psichica, e gli sguardi, applicati ex post, si stagliano enigmatici ridefinendo il senso dell’opera.
I “verbi brevi” esprimono concettualmente l’architrave tematico che sottende la doppia personale di Cetera e Nunziato: espressioni quali “aprire occhi chiusi” o “chiudere occhi aperti” stanno a indicare infatti l’importanza della doppia visione, della doppia prospettiva. E, in ultima analisi, dell’eraclitea sintesi degli opposti che governa il mondo fenomenico.

Cecilia Pavone

Evento correlato
Nome eventoPierluca Cetera / Giulio Giancarlo Nunziato - I Verbi Brevi
Vernissage26/06/2018 ore 19
Duratadal 26/06/2018 al 20/07/2018
AutoriPierluca Cetera, Giancarlo Nunziato
CuratoreNicola Zito
Generiarte contemporanea, doppia personale
Spazio espositivoKUNSTSCHAU CONTEMPORARY PLACE
IndirizzoVia D. de Angelis 8 - Lecce - Puglia
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Cecilia Pavone
Giornalista professionista, Cecilia Pavone è nata a Taranto e ha conseguito la laurea in Filosofia con specializzazione in Storia delle Dottrine Politiche all'Università degli Studi di Bari. Nel suo percorso professionale giornalistico ha lavorato per il quotidiano "Nuovo Corriere Barisera" di Bari specializzandosi nel settore cultura e spettacoli. Tra le sue collaborazioni: "Il Settimanale" di Bari, "Il Resto del Carlino" di Bologna, "Exibart" dal 2007 fino al febbraio 2011, quando ha seguito Massimiliano Tonelli e Marco Enrico Giacomelli alla nuova testata d'arte "Artribune". Attualmente scrive anche su "Lobodilattice.com" e "Metalwave.com".