Colori psichedelici. Jim Lambie a Torino

Galleria Franco Noero, Torino – fino all’8 settembre 2018. Per la sua quinta mostra presso la galleria, la prima ospitata negli spazi di Piazza Carignano 2, l’artista scozzese propone nuove opere. Dove l’arco del giorno è tradotto in varie sfumature di colore.

L’uso psichedelico del colore si completa nell’approccio minimalista con cui Jim Lambie (Glasgow, 1964) dissemina di oggetti gli spazi settecenteschi del palazzo di fronte al Museo del Risorgimento a Torino. Come nel titolo, Totally Wired, della sua quinta personale presso la Galleria Franco Noero, che ricalca il brano post-punk della band britannica The Fall, la ripetizione ossessiva degli elementi è ciò che dà valore all’insieme.
Una composizione armonica, dove oggetti appartenenti al quotidiano, trovati o costruiti dall’artista, guidano verso l’esperienza della luce naturale, dall’alba al tramonto, e di come questa possa tradursi in una gamma tonale di colori. Tra frammenti di porte dalle sfumature brillanti e cangianti, scale ricoperte da specchi che conducono verso il cielo e lenti di occhiali da sole a comporre delle costellazioni.

Claudia Giraud

Evento correlato
Nome eventoJim Lambie - Totally Wired
Vernissage05/06/2018 ore 18,30
Duratadal 05/06/2018 al 08/09/2018
AutoreJim Lambie
Generiarte contemporanea, personale
Spazio espositivoGALLERIA FRANCO NOERO - CARIGNANO2
IndirizzoPiazza Carignano 2 - Torino - Piemonte
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è responsabile dell'area Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica musicale "Art Music". E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).