Lo straniamento come particolare. Jason Dodge a Torino

Galleria Franco Noero, Torino ‒ fino al 17 marzo e al 5 maggio 2018. Nelle due sedi di Piazza Carignano e via Mottalciata, la galleria Franco Noero presenta la terza personale torinese di Jason Dodge. In mostra inedite sculture e un’installazione site specific, che ben si delinea nei contrasti architettonici con la sontuosità delle stanze di Piazza Carignano.

In letteratura, il principio dello straniamento rende un’opera in grado di “disautomatizzare” alcuni aspetti della realtà: la percezione del reale viene resa inconsueta, alterata, decostruita, polverizzata. Questo stesso procedimento retorico con finalità drammatiche, ironiche o sperimentali è impiegato con inaspettata delicatezza da Jason Dodge (Newton, 1969), che descrive la reificazione straniante e ripetitiva dell’installazione in dialogo con una riflessione critica sulla distorsione prettamente sociale.
Rappresentazioni inconsuete di oggetti comuni nella situazione quotidiana dell’attesa o del rifiuto sono chiarificate da Dodge con un particolare punto di vista in virtù dello spazio espositivo; un’argomentazione che è stata già associata alla metrica in poesia e che l’artista padroneggia focalizzando allo stesso tempo la composizione generale e l’oggetto in particolare, che scruta gli eventi da una prospettiva percepibile dall’osservatore.
Un controcanto all’armonia come cliché: le opere di Dodge appaiono non come fine ultimo, ma piuttosto come mezzo per (non) interpretare il caos della vita – sono, come lui stesso afferma: “Le cose che ci cadono di dosso mentre siamo impegnati a vivere“.

Federica Maria Giallombardo

Evento correlato
Nome eventoJason Dodge
Vernissage19/02/2018 ore 18
Duratadal 19/02/2018 al 05/05/2018
AutoreJason Dodge
Generiarte contemporanea, personale
Spazio espositivoGALLERIA FRANCO NOERO - NEW SPACE
IndirizzoVia Mottalciata 10b - Torino - Piemonte
Evento correlato
Nome eventoJason Dodge
Vernissage19/02/2018 ore 18
Duratadal 19/02/2018 al 17/03/2018
AutoreJason Dodge
Generiarte contemporanea, personale
Spazio espositivoGALLERIA FRANCO NOERO - CARIGNANO2
IndirizzoPiazza Carignano 2 - Torino - Piemonte
CONDIVIDI
Federica Maria Giallombardo
Federica Maria Giallombardo nasce nel 1993. Consegue il diploma presso il Liceo Scientifico Tradizionale “A. Avogadro” (2012) e partecipa agli stage presso l’Assessorato alla Cultura della Provincia di Biella (2009-2012). Frequenta la Facoltà di Lettere Moderne presso l’Università degli Studi di Torino, laureandosi nel 2016 con una tesi di ricerca di Filologia Italiana sull’epistolario di Vittorio Alfieri. Partecipa come relatrice alla X edizione della Scuola di Alta Formazione “Cattedra Vittorio Alfieri” nel settembre 2016. Collabora con la Fondazione Centro Studi Alfieriani e con Palazzo Alfieri. È associata alla Biblioteca Medicea Laurenziana di Firenze. Scrive recensioni per la webzine «OUTsiders». In occasione di Artissima 2016, partecipa al progetto “Ekphrasis 21”. Collabora con diversi artisti, tra cui Giuseppe Palmisano, Massimo Brunello e Stefania Fersini, dei quali cura il portfolio e i comunicati stampa.