Kafka e gli asteroidi. Carola Bonfili a Roma

smART – polo per l’arte, Roma ‒ fino al 23 febbraio 2018. La sede romana ospita “3412 Kafka”, la mostra personale di Carola Bonfili, a cura di Ilaria Gianni.

3412 Kafka è il nome di un asteroide e Carola Bonfili (Roma, 1981) ne ha scoperto l’esistenza casualmente, nell’ambito di una serie di studi su Franz Kafka. Da qui l’idea di dar vita a un progetto che ha l’obiettivo di indagare lo Spazio e le potenzialità dell’immaginazione. Si articolano così scultura, performance, laboratori didattici, video e realtà virtuale: una serie di linguaggi, tecniche e materiali per un’opera corale che destrutturi la complessità della percezione.

Gaia Palombo

Evento correlato
Nome eventoCarola Bonfili - 3412 Kafka
Vernissage22/11/2017 ore 18,30
Duratadal 22/11/2017 al 23/02/2018
AutoreCarola Bonfili
CuratoreIlaria Gianni
Generiarte contemporanea, personale
Spazio espositivoSMART - POLO PER L'ARTE
IndirizzoPiazza Crati 6/7, 00199 - Roma - Lazio
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Gaia Palombo
Gaia Palombo (Latina, 1989) consegue nel 2014 la Laurea Magistrale in Storia dell’Arte Contemporanea presso l’Università degli studi di Roma La Sapienza, con una tesi biografica e storico-critica su Donatella Landi. Nel 2012 svolge un tirocinio presso la Fondazione Pastificio Cerere, assistendo organizzazione e logistica delle mostre in corso; nello stesso anno è tra i soci fondatori del collettivo curatoriale IL MURO. Attualmente è caporedattore della rivista bimestrale indipendente di arte, filosofia e cultura visuale IL MURO. È inoltre collaboratore editoriale di Juliet Art Magazine e ATP Diary.