Un giorno di ordinaria follia. Catherine Biocca a Roma

Frutta Gallery, Roma – fino al 23 giugno 2017. La personale di Catherine Biocca va in scena nella galleria romana in Trastevere. Tra fantasie nascoste e frustrazioni senza tempo.

Tre teste di animali di peluche irrompono da altrettanti buchi sul muro, in cui una finestra, che affaccia su un cielo magrittiano, viene frantumata da questa irruzione violenta e non voluta. I vetri rotti sono schermi su cui si riflettono piccoli bonsai drammaticamente sorpresi da un abuso di potere che non capiscono. L’installazione di Catherine Biocca (Roma, 1984), volutamente misteriosa e conturbante, mostra figure innocue e allegre cimentarsi in violente fantasie nascoste, partorite da anime che portano in sé ataviche frustrazioni.
L’artista vuole mettere in scena, attraverso immagini surreali e quasi indecifrabili, l’ordinaria, quotidiana e misera cattiveria perpetuata da chi si crede in dovere di mostrare un’arbitraria superiorità. Biocca vuole condannare la sensazione di piacere derivante dalle sfortune altrui, un compiacimento subdolo che sembrerebbe inestirpabile, quasi che fosse parte fondante della stesa umanità.

Mattia Andres Lombardo

Evento correlato
Nome eventoCatherine Biocca - Ss / Sad Symphony
Vernissage18/05/2017 ore 19
Duratadal 18/05/2017 al 17/06/2017
AutoreCatherine Biocca
Generiarte contemporanea, personale
Spazio espositivoFRUTTA GALLERY
IndirizzoVia dei Salumi 53 - Roma - Lazio
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Mattia Andres Lombardo
Nato a Milano nel 1988, Mattia Andres Lombardo ha conseguito la laurea magistrale in Storia della Critica d'Arte alla Sapienza di Roma proponendo una tesi a metà strada tra scienza dell'immagine e filosofia del linguaggio. Ha frequentato il Master in Economia e Management dell'Arte e dei Beni Culturali organizzato dal Sole 24 Ore e successivamente ha lavorato nella redazione web di Rai Arte pubblicando articoli di carattere critico-divulgativo. Attualmente vive a Roma.