DNA 2013: GIORGIA NARDIN

DNA 2013: GIORGIA NARDIN, ALL DRESSED UP WITH NOWHERE TO GO – Opificio Telecom Italia, Roma, 26 ottobre 2013 “All dressed up with nowhere to go” è la prima opera coreografica per più danzatori di Giorgia Nardin. Punto di partenza sono l’idea di tragitto e quelle trasformazioni che un ambiente ed un corpo subiscono durante […]

DNA 2013: GIORGIA NARDIN, ALL DRESSED UP WITH NOWHERE TO GO – Opificio Telecom Italia, Roma,
26 ottobre 2013

“All dressed up with nowhere to go” è la prima opera coreografica per più danzatori di Giorgia Nardin. Punto di partenza sono l’idea di tragitto e quelle trasformazioni che un ambiente ed un corpo subiscono durante un percorso. Una scrittura coreografica che vuole cogliere le trasformazioni del movimento e le contraddizioni a esso insite. La coreografia diventa una mappa che traccia l’itinerario da seguire. A partire da una gestualità quotidiana il corpo disegna nuovi paesaggi da attraversare, ma senza conoscere mai il suo punto di arrivo. Il corpo rivela ciò che resta della transizione: è pura pelle, fremente e pulsante, sotto la quale lo sguardo dello spettatore scruta il disegnarsi del cambiamento.

https://www.mioticket.it/romaeuropa/show_events_list.asp

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.