KORNEL MUNDRUCZO AND J. M. COETZEE

KORNEL MUNDRUCZO AND J. M. COETZEE, DISGRACE – Teatro Vascello, 22-24 novembre 2012

Kornél Mundruczó

Disgrace, il romanzo del premio Nobel John Maxwell – J. M.- Coetzee, arriva a Romaeuropa nella trasposizione di Kornél Mundruczó: una struggente vicenda sulla fine dell’apartheid in Sudafrica si trasforma in metafora dell’Europa di oggi. Disgrace è un canto alla fine di un’epoca e dei suoi privilegi, al disagio di confrontarsi con i cambiamenti del mondo. Regista ungherese teatrale e cinematografico, Mundruczó trasforma sul palcoscenico la vicenda del romanzo in uno spietato disegno del nostro tempo, attraverso l’avventura umana dei suoi protagonisti.

http://www.romaeuropa.net/it/festival/programma/493-kornel-mundruczo.html

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.