Su Sky Arte: il mito di Bruce Lee

Un documentario ripercorre la storia di Bruce Lee, icona delle arti marziali e del cinema di genere. Con la regia di Pete McCormack.

Bruce Lee
Bruce Lee

l suo nome è entrato nella storia delle arti marziali, ma anche in quella del cinema, elevandolo a icona contemporanea. Stiamo parlando di Bruce Lee, protagonista del documentario in onda lunedì 11 dicembre su Sky Arte HD.

Diretto da Pete McCormack, I am Bruce Lee ripercorre la storia di un individuo divenuto un vero e proprio modello di riferimento per intere generazioni, tra vita privata e carriera. Nato a San Francisco ma cresciuto a Hong Kong, Bruce Lee contribuì a far conoscere le arti marziali negli Stati Uniti, aprendo ben presto una sua scuola, il Jun Fan Gung Fu Institute.

TRA ARTI MARZILI E CINEMA

Negli anni Sessanta mise a punto l’arte marziale chiamata Jeet Kune Do e, sempre in quel periodo, fu notato dal mondo di Hollywood, che schiuse le porte alla sua ascesa. Dopo aver preso parte alla serie televisiva The Green Hornet, Bruce Lee interpretò infatti numerosi film sulle arti marziali, fra cui Enter the Dragon. La sua prematura scomparsa, il 20 luglio 1973, destò sgomento a tutte le latitudini. Il documentario di McCormack rende omaggio alla sua memoria, attraverso una serie di rari filmati e numerose interviste, fra cui quelle a Ed O’Neill e Mickey Rourke.

Il sito di Sky Arte è powered by Artribune, che ne cura contenuti e interfaccia digitale. Scoprite a questo link le novità di palinsesto e le news che arricchiscono il portale del primo canale televisivo culturale italiano in HD…

http://arte.sky.it

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.