Skating at Mart Museum. Le Collezioni del Mart su Youtube

Con l’allestimento de “Le Collezioni” i maggiori capolavori del Mart sono tornati in mostra. In un video pensato per i social una pattinatrice attraversa le sale dedicate all’arte contemporanea.

Print pagePDF pageEmail page

Tra i più attivi influencer italiani – secondo l’indice Klout che misura l’influenza della web communication – il Mart di Rovereto è stato il primo museo italiano a ospitare un wikipediano in residenza e tra i primi a elaborare progetti web di comunicazione e di partecipazione. Già presente su Google art project, il Mart condivide, valorizza e promuove il proprio patrimonio anche tramite i media digitali, suggerendo nuove tipologie di fruizione e di conoscenza. In occasione del riallestimento delle Collezioni museali che, dopo alcuni anni di assenza, sono ora visitabili in un nuovo layout cronologico e tematico, il museo diretto da Gianfranco Maraniello ha invitato una pattinatrice professionista a percorrere le sale dedicate all’arte contemporanea al secondo piano. Su pattini a rotelle, la giovane Federica Muollo attraversa il museo con il proprio smartphone in mano: un invito per tutti i visitatori a fotografare e condividere le opere e l’architettura del Mart, presente sui social network con profili su tutte le reti sociali.
Il museo ha inoltre lanciato l’ampio programma “I like Mart. Il museo giovane”, con l’obiettivo di avvicinare i giovani d’età compresa tra i 20 e i 29 anni alle attività. Sulla pagina web dedicata al progetto sono presenti i link per la playlist collaborativa creata su spotify e la bacheca pinterest con selfie e foto dei partecipanti agli eventi Mart.

– Redazione

MartRovereto
Corso Bettini, 43
38068 Rovereto (TN)
T. 800 397760
[email protected]
www.mart.trento.it

Prima di commentare, consulta le nostre norme per la community
  • Ottimo video, ottima scelta youtube , ma io sarò in archivio oppure in deposito