Colore in musica. Simon Starling a Torino

Galleria Franco Noero, Torino – fino al 5 marzo 2016. Il celebre artista britannico presenta la sua quinta mostra negli spazi della galleria torinese. Un progetto ancora una volta legato agli ambienti industriali della città, utilizzando filtri video-musicali e prospettive architettoniche d'impatto sensoriale.

Print pagePDF pageEmail page

Simon Starling – Red, Green, Blue, Loom Music - installation view at Galleria Franco Noero, Torino 2016

Simon Starling – Red, Green, Blue, Loom Music – installation view at Galleria Franco Noero, Torino 2016

Immaginate di trovarvi all’interno di un’antica fabbrica torinese che produce manufatti tessili. Immaginate poi, percorrendo le grandi sale bianche dell’affascinante Galleria Franco Noero, di trovare uno spartito musicale con tanto di dedica e firma e un pianoforte a coda. Provate poi a trasporre quelle note in colori (su tessuto) e infine trasformate quei colori in musica. Impossibile? Eppure Simon Starling (Epsom, 1967) c’è riuscito. Le sue note sono rosse, verdi e blu come le luci del riflettore che, all’interno di una piccola sala, riproduce l’originale “melodia” sincronica dei macchinari tessili. Una mescolanza artistica, quella tra note, colori e percezioni sensoriali, che lascia sognare la possibilità di unire anche ciò che, in natura, nasce separato. Perché su questo si basa lo stile passionale di Starling, che chiude il percorso espositivo all’interno della galleria omaggiando, attraverso una fotografia, chi l’ha ispirato: lo scienziato Charles Babbage.

Flavia Zarba

Torino // fino al 5 marzo 2016
Simon Starling – Red, Green, Blue, Loom Music
FRANCO NOERO
Via Mottalciata 10b
011 882208
[email protected]
www.franconoero.com

MORE INFO:
http://www.artribune.com/dettaglio/evento/50788/simon-starling-red-green-blue-loom-music/

Prima di commentare, consulta le nostre norme per la community