Fotografie di strada. Tra Amburgo e Palermo

Roma, Museo di Roma in Trastevere – fino al 3 aprile 2016. Un anno di momenti decisivi nelle città italiane e tedesche raccontato da dieci fotografi su iniziativa del Goethe-Institut. Ecco perché conviene tenere gli occhi aperti.

Print pagePDF pageEmail page

Fabian Schreyer - Monaco di Baviera

Fabian Schreyer – Monaco di Baviera

Tra tutti i tipi di fotografia, quella “di strada” stringe con lo spettatore il rapporto più ambiguo. Al contrario degli scatti scultorei alla Helmut Newton, o delle istantanee da reportage di mondi lontani ed estranei, l’interruzione del flusso della nostra vita quotidiana in un “momento decisivo” ci diverte e irride, attira e accusa allo stesso tempo. È questa la (in)soddisfazione che si prova visitando la mostra Via! – Fotografia di strada da Amburgo a Palermo, allestita al Museo di Roma in Trastevere: un anno di attimi fuggenti colti da uno sguardo spesso ironico ma sempre benevolo, da dieci fotografi italiani e tedeschi nelle città dei loro due grandi Paesi. Organizzata dal Goethe-Institut, l’esposizione ci esorta ad alzare gli occhi dagli smartphone mentre passeggiamo, per poter dire finalmente, non senza un po’ di fortuna, “lo potevo vedere anche io”. E per scoprire come, nelle piazze e nelle spiagge, un nord e un sud dell’Europa in realtà non esistano.

Marco D’Egidio

Roma // fino al 3 aprile 2016
Via! Fotografia di strada da Amburgo a Palermo

a cura di Christina Hasenau
MUSEO DI ROMA IN TRASTEVERE
Piazza Sant’Egidio 1b
06 0608
[email protected]
www.museodiromaintrastevere.it

MORE INFO:
http://www.artribune.com/dettaglio/evento/50852/via-fotografia-di-strada-da-amburgo-a-palermo/

Prima di commentare, consulta le nostre norme per la community