Movi&Co Design after Design: un contest per giovani videomaker. Un omaggio all’Esposizione Internazionale della Triennale di Milano, che torna dopo vent’anni

Print pagePDF pageEmail page

Triennale di Milano

Dopo 20 anni, riprende vita l’Esposizione Internazionale della Triennale di Milano, manifestazione nata a Monza nel 1923 e trasferita a Milano nel 1933, per indagare i temi urgenti della società. Per celebrare l’evento, Movi&Co e Triennale lanciano una speciale edizione di Movi&Co Design after Design, il concorso che promuove la creatività e sostiene il talento nel mondo della comunicazione audiovisiva. Il contest, rivolto a giovani registi, ha in questo caso l’obiettivo di omaggiare i singoli Paesi partecipanti con un video che comunichi il loro progetto alla XXI Esposizione Internazionale (tema conduttore: 21st Century. Design after Design). Promuovendo contemporaneamente la creatività, il talento e il rapporto fra cultura, impresa e cinema, argomenti che hanno sempre caratterizzato l’attività di Movi&Co, associazione che da 12 anni lavora a stretto contatto con giovani videomaker, riconoscendo nel video una potente leva della strategia comunicativa.

ISCRIZIONI APERTE FINO AL 18 GENNAIO
I registi che supereranno la selezione saranno abbinati a uno dei Paesi partecipanti all’Esposizione Internazionale e incontreranno un referente, dal quale riceveranno il brief. Partendo dal brief, ogni videomaker proporrà le sue idee a un tutor, insieme al quale sceglierà quale creatività realizzare nel video. Tutti i video realizzati saranno valutati da una giuria di esperti del mondo della comunicazione, del design e del cinema. Montepremi totale è di 15mila euro suddiviso in 4 premi. Le iscrizioni sono aperte fino al 18 gennaio 2016 e ci si può iscrivere sul sito dedicato.

www.triennale.movieco.it

Prima di commentare, consulta le nostre norme per la community