Chi sarà il nuovo direttore di Villa Manin? C’è tempo fino al 20 gennaio per partecipare al bando, ma finora se ne è parlato poco…

Print pagePDF pageEmail page

Villa Manin - Codroipo

Villa Manin – Codroipo

Qualcuno pensava che, concluso il mega concorso ministeriale per i direttori dei primi 20 musei statali, per un po’ di bandi e selezioni non si sarebbe parlato? Niente di più sbagliato: se non altro perché anche a seguito di quello ci sono stati una serie di spostamenti che andranno in qualche modo risolti. E poi perché non mancano musei e centri d’arte da tempo alla ricerca di un direttore: fra questi c’è Villa Manin di Passariano, da qualche anno in declino dopo le fulgenti stagioni della direzione Bonami, con Sarah Cosulich Canarutto (oggi a capo di Artissima) come curatrice. Ma ora l’Azienda Speciale che amministra il centro d’arte friulano ha deciso di dare una svolta: mettendosi alla ricerca di un direttore con un bando al quale – chissà perché… – non è stata data troppa pubblicità. Ma per chi fosse interessato c’è comunque ancora tempo, visto che la scadenza è il 20 gennaio.
Il candidato – che avrà un incarico di tre anni – dovrà “aver maturato una comprovata esperienza di servizio di almeno cinque anni nella pubblica amministrazione svolta in posizioni funzionali direttive, per le quali è richiesto il possesso del diploma di laurea oppure aver ricoperto incarichi dirigenziali in amministrazioni pubbliche per un periodo non inferiore a cinque anni oppure aver maturato una comprovata esperienza di servizio di almeno cinque anni in enti o aziende private, con inquadramento nella qualifica di dirigente o di quadro o, comunque, immediatamente inferiore a quella di dirigente. L’esperienza professionale richiesta dovrà essere maturata esclusivamente nel settore dei beni e delle attività culturali”. Come fare per partecipare? Il bando lo potete scaricare al link sottostante…

Scarica il bando

Prima di commentare, consulta le nostre norme per la community