Bologna Updates: Jacob Tuggener, una scoperta. Alla Fondazione MAST l’ampia antologica del fotografo “industriale” svizzero, ecco le immagini

Print pagePDF pageEmail page

Jacob Tuggener,  Fondazione MAST, Bologna (18)

È considerato uno dei dieci fotografi industriali di maggior spicco che siano mai esistiti”. E dove poteva esporre a Bologna qualcuno che risponda a questa descrizione, se non alla Fondazione MAST, che del rapporto fra creatività e industria ha fatto da sempre il motivo stesso della sua esistenza? In realtà la definizione di “fotografo industriale” sta un po’ stretta, a Jacob Tuggener, svizzero nato nel 2004 e scomparso nel 1988: vicino al mondo dell’industria più per pratica che per vocazione, pratica tramutatasi in anni di lavoro per un’industria e poi nella pubblicazione nel 1943 del libro Fabrik. Ma le tnte fotografie esposte a Bologna rivelano una grande profondità di veduta, con approdi a volte affini al Futurismo, altre alla fotografia di regime, altre ancora all’immagine “sociale”, sulle corde – per capirci – di una Tina Modotti. Altre immagini documentano il periodo in cui Tuggener si è concentrato sul mondo dell’alta borghesia e della nobiltà, con ampi reportage da feste a celebrazioni altolocate, mentre una sala è dedicata ai suoi esperimenti di cinema muto. Un artista comunque da vedere, poco noto se non fra gli stretti specialisti: c’è tempo fino al 17 aprile, intanto un’anteprima nella nostra fotogallery…

Massimo Mattioli

Prima di commentare, consulta le nostre norme per la community