La tavolozza (infantile) di Hannibal Lecter. Anthony Hopkins pittore in mostra a Las Vegas, ecco le immagini

Print pagePDF pageEmail page

Sir Anthony Hopkins

Sir Anthony Hopkins

Spesso la creatività supera le barriere delle varie discipline artistiche, oltrepassando i limiti di genere. Lo sa bene uno dei maestri della recitazione internazionale, sempre più conosciuto anche per il suo talento pittorico. Vincitore di un Premio Oscar e di un Golden Globe, Anthony Hopkins è ancora una volta sotto i riflettori, grazie a un’accoppiata di eventi espositivi nel cuore di Las Vegas.
Risale a poche settimane fa l’inaugurazione delle due mostre permanenti ospitate dalle gallerie di Jeff Mitchum al Bellagio Resort e all’hotel MGM Grand, che offrono al pubblico una panoramica sui dipinti e le serigrafie in edizione limitata firmate dal Sir per eccellenza di Hollywood. Caratterizzate da un’intensa gamma cromatica e da soggetti ispirati all’inconscio e al mondo onirico, le opere di Hopkins rivelano tutta la sua immaginazione creativa. Come sottolinea l’artista, il risultato è un’arte volutamente infantile, un mezzo per non prendersi troppo sul serio e guardare alla vita con curiosità.

– Arianna Testino

Prima di commentare, consulta le nostre norme per la community