Tra Modena e Lecce, il cinema in fotografia

MUST, Lecce – fino al 17 gennaio 2016. The Cinema Show, e protagonista è naturalmente il cinema. In una selezione di novanta scatti di proprietà della collezione della Galleria Civica di Modena. Seconda tappa, dopo Palazzo Santa Margherita.

Print pagePDF pageEmail page

Ugo Mulas, Totò, 1957

Ugo Mulas, Totò, 1957

La mostra, che ha già avuto una sua vita emiliana, scende adesso a Lecce, per essere ospitata nel Museo della città, tra archeologia e contemporaneità. È qui che il percorso definito dall’ex direttore della Galleria Civica di Modena, Marco Pierini, con Daniele De Luigi si articola in novanta immagini che raccontano che un percorso storico e un po’ amarcord, il mondo del cinema internazionale, anche attingendo al fondo Franco Fontana. Da Anton Giulio Bragaglia al nudo di Claudia Gerini, fino a quello un po’ più inquietante di Klaus Kinski con le sue figlie. Ci sono Mastroianni ed Eduardo e le foto di scena di Habemus Papam di Nanni Moretti, ma anche gli scatti più “ad arte” di fotografi del calibro di Ugo Mulas. Ma ci sono anche Claude Nori, Gabriele Pagnini, Federico Patellani, John Phillips, Roger Pic, Pierluigi Praturlon, Paul Ronald, Gianfranco Salis, Tazio Secchiaroli, Pino Settanni, tra gli altri nomi, tra i quali emerge una Gina Lollobrigida inedita e fotografa, ma soprattutto la figura del fotografo di scena, che con la sua arte ci fa vedere ciò che il cinema ci nasconde.

Santa Nastro

Lecce // fino al 17 gennaio 2016
The Cinema Show
a cura di Daniele De Luigi e Marco Pierini
MUST
Via degli Ammirati 11
0832 241067
[email protected]
www.mustlecce.it

MORE INFO:
http://www.artribune.com/dettaglio/evento/49567/the-cinema-show/

Prima di commentare, consulta le nostre norme per la community