Miami Updates: la fiera Nada cambia sede e beneficia di nuovi spazi nel Fontainebleau Hotel. Ecco tutte le foto

Print pagePDF pageEmail page

Nada 2015, Miami 02

Non è il primo cambio di sede per Nada, che lanciò la sua prima edizione proprio a Miami Beach nel 2003 in uno spazio su Lincoln Road, ma è un cambio di sede che ha fatto tirare un sospiro di sollievo a molti collezionisti, addetti ai lavori e art lovers: per vedere questa sempre stimolante manifestazione non è più necessario salire perigliosamente (per via del traffico, beninteso) fino alla 67esima strada, ma è sufficiente fermarsi alla 44esima, nel cuore del mega complesso turistico del Fontainebleau Hotel.
Aver abbandonato l’hotel Deauville è servito non solo ad avvicinare la fiera al centro, ma anche a disporre di spazi più adeguati. Se prima le gallerie erano suddivise in una serie di piccoli spazi frammentati, oggi trovano tutte sede in un grande salone per eventi nel Fontainebleau e la visita risulta più compatta e efficace. In occasione di questo cambiamento (la fiera era al Deauville dal 2009), Nada si presenta per la prima volta da molti anni senza neppure una galleria italiana, salvo la partecipazione di Cura, presente con uno stand all’entrata principale tra gli spazi istituzionali, insieme a Sculpture Centre e House and Voltair London.

www.newartdealers.org

 

 

Prima di commentare, consulta le nostre norme per la community