London Updates: tante immagini dalla fiera Sunday, che alla sesta edizione sceglie un mood minimal che le dona in chiarezza e leggibilità

Print pagePDF pageEmail page

Sunday 2015, Londra 14

Mai davvero pienamente affermatasi come fiera off (andare contro la corazzata Frieze non è facile e infatti a New York praticamente non osa nessuno), Sunday propone una nuova edizione all’insegna della pulizia e della leggibilità. Come una sorta di dichiarazione di maturità effettivamente opportuna allo scoccare della sesta edizione.
Le 25 gallerie assiepate nei locali interrati dell’Università di Westminster hanno lavorato in levare e la proposta appare più chiara e decifrabile del solito. Buonissima prova delle due italiane. SpazioA di Pistoia con Giulia Cenci e Maxim Liulca e Frutta di Roma con Alex Rathbone ci fanno fare una ottima figura. Tutte le altre riflessioni del caso le potete mettere in fila sfogliando la nostra gallery fotografica…

Prima di commentare, consulta le nostre norme per la community