Artribune Israel, ecco la prima edizione internazionale del Magazine. Presentazione a Roma al Festival Internazionale di Letteratura e Cultura Ebraica

Print pagePDF pageEmail page

Artribune Israel

Quando ti manca Artribune… c’è Artribune Israel. Presentazione a Roma, in occasione della ottava edizione del Festival Internazionale di Letteratura e Cultura Ebraica, il 6 settembre alle ore 17 presso Palazzo della Cultura. Giorgia Calò, editor della rivista israeliana e Paolo Cuccia, Presidente di Artribune (oltre che del Gambero Rosso), raccontano il progetto che dà inizio al percorso di espansione internazionale della rivista italiana. E la decisione, a partire dal numero zero uscito lo scorso maggio in occasione di Expo 2015 e della Biennale di Venezia, di creare un nuovo magazine che parlasse dell’arte nel mondo toccando non le mete convenzionali dell’arte, ma quelle più vivaci, ricche di nuovi fermenti e di storie da raccontare. Da qui, la scelta di “viaggiare” in Israele e creare il primo magazine d’arte e cultura contemporanea nel Paese, realizzato nella sua prima uscita grazie al supporto del Ministero degli Affari Esteri israeliano e del Padiglione Israele all’Expo Milano 2015. Per sfogliarlo, basta cliccare sotto…

Scarica Artribune Israel in Pdf

Prima di commentare, consulta le nostre norme per la community
  • Emme

    Ottimo lo scarico subito per vedere qual’è la posizione del nuovo magazine sul tema del postcolonialismo

    • Marco Enrico Giacomelli

      Non c’è bisogno di scaricarlo, basta che scrivi “palestina” nel search del sito e vedrai tante posizioni in merito, espresse da molti collaboratori. Fortunatamente non siamo un giornale che ha UNA posizione su questioni così complesse: sarebbe un foglio di partito fatto da mentecatti per mentecatti.