La Divina Bellezza di Siena. Un’estate di video mapping sulla facciata del Duomo

Un'estate di spettacolo sotto le stelle, a Siena. Fino a settembre la facciata del Duomo si trasforma in superficie magica, grazie al video mapping, per un viaggio fra arte, storia e tecnologia

Print pagePDF pageEmail page

Siena sceglie la magia del video mapping per regalare un’estate d’arte e spettacolo a turisti e residenti. Un progetto che conduca fino alle origini della grande architettura sacra senese, ripercorrendo miti, glorie ed eccellenze culturali della città. Dal 24 luglio al 30 settembre 2015 il Comune e l’Opera della Metropolitana di Siena, in collaborazione con FilmmasterEvents e Opera Gruppo Civita, promuovono “La Divina Bellezza”, esperienza di video proiezione in 3D, pensata per il “facciatone” del Duomo: la tecnologia più innovativa si mette al servizio della comunicazione e della narrazione, rendendo possibile la rappresentazione di immagini da 6 milioni di megapixel su una superficie di 800 mq.

Il Duomo di Siena

Il Duomo di Siena

Il viaggio si articola in cinque atti, tramutando in un teatro li luci e colori la storia di Siena e della sua splendida Cattedrale: in apertura un tributo alla bellezza e alla passione, partendo dalle radici più lontane e dal valore simbolico del Palio; poi gli anni della fioritura economica e culturale, con il passaggio tra Medioevo e Rinascimento; quindi la tragedia della peste e la fine del sogno di costruire il Duomo Nuovo, con l’arenarsi del faraonico progetto iniziato nel 1300; infine l’ultimo atto, come un fuoco d’artificio immersivo.
La facciata del Duomo diventa così uno schermo tridimensionale, per uno storytelling coinvolgente: l’architettura stessa si trasforma in racconto, in creatura pulsante, un palcoscenico privilegiato in cui storia e identità escano dall’unica dimensione austera, tramutandosi in esperienza diretta e viva. Per tre mesi, nella piazza principale di Siena, le sere d’estate diventano un grande show in cui perdersi e ritrovarsi, sotto le stelle.

Helga Marsala

Prima di commentare, consulta le nostre norme per la community