Keith Tyson e Hugo Wilson a Milano. Natura contro natura

ProjectB Gallery, Milano – fino al 31 luglio 2015. Il gioco della mimesi, tra pittura, scultura e natura, non si riduce a mera sovrapposizione, ma alimenta i ritmi delle dissolvenze, per contorni e molteplicità. I due artisti inglesi allestiscono una doppia personale come un racconto visivo, traccia di incontri mancati.

Print pagePDF pageEmail page

Keith Tyson, Unnatural Portrait, Mother Nature, 2015

Keith Tyson, Unnatural Portrait, Mother Nature, 2015

ProjectB presenta alcuni lavori inediti di Keith Tyson (Ulverston, 1969) in corrispondenza con dipinti e sculture recenti di Hugo Wilson (Gran Bretagna, 1982), riuniti, raccolti nello sguardo meta-pittorico di un percorso dall’ambizioso titolo De Pictura (primo trattato latino di Leon Battista Alberti). Sebbene i due artisti appartengano a generazioni differenti, le due stanze in galleria avvicinano, mescendoli, i Natural Portrait dell’uno, eseguiti come processo di dilavamento chimico del materiale pittorico su supporto di alluminio, in dialogo con quattro panelli a olio di Wilson, superfici all’interno delle quali i riferimenti classici della sua ricerca si dissolvono in pennellate spumose, in colori sospesi e nelle torsioni ricorsive delle due sculture in terracotta. Una mostra da osservare da vicino, a contatto diretto con ogni elemento formale, dimenticandosi per un attimo che mai dietro, o dentro, sia esistito l’uomo.

Ginevra Bria

Milano // fino al 31 luglio 2015
Keith Tyson / Hugo Wilson – De Pictura
PROJECTB
Via Maroncelli 7
02 86998751
[email protected]
www.projectb.eu

MORE INFO:
http://www.artribune.com/dettaglio/evento/45262/keith-tyson-hugo-wilson-de-pictura/

Prima di commentare, consulta le nostre norme per la community