Basel Updates: folla alla Fondation Beyeler per Marlene Dumas e Paul Gauguin, ecco le immagini da Riehen

Print pagePDF pageEmail page

Marlene Dumas, Fondation Beyeler, Riehen

Marlene Dumas, Fondation Beyeler, Riehen

Moltissime le mostre che accompagnano Art Basel 2015, come ogni anno, del resto. A Basilea, insomma, non ci si va soltanto per la fiera e le sue collaterali. Fra le tappe obbligate, quella alla Fondation Beyeler nel sobborgo di Riehen, nell’edificio stupendamente progettato da Renzo Piano. Dove due sono gli highlight di questa settimana: la grande mostra di Paul Gauguin, che – come vedete dalla foto qui sotto – attira una quantità di pubblico notevolissima, e la personale di Marlene Dumas.
Quest’ultima è reduce da altre due importanti retrospettive europee di cui vi abbiamo raccontato, allestite ad Amsterdam e Londra. Se però ve le siete fatte sfuggire, ma anche per verificare ancora una volta quanto la pittura possa donare quando non è soltanto posa modaiola, ecco, allora la visita è d’obbligo. Ci sono i capolavori, ci sono i disegni, c’è un allestimento arioso e ben cadenzato (forse soltanto qualche tono troppo cupo in alcune sale), ci sono alcune curiosità, come il mazzo di carte illustrato dall’artista e raffigurante 52+2 “cattive ragazze”. Poi rinfrancatevi con una bella passeggiata nel parco della fondazione, e il gioco è fatto.

Marco Enrico Giacomelli

Fino al 6 settembre 2015
Marlene Dumas – The Image as Burden
Fino al 28 giugno 2015
Paul Gauguin
Fondation Beyeler
Baselstrasse 101 – Riehen
www.fondationbeyeler.ch

 

 

Prima di commentare, consulta le nostre norme per la community